Spedizione gratuita per ordini superiori ai € 60

Apulia Custom Coil – Cloud Chasing – Alien Ni80 3x27ga+36ga ID 3mm

12,00

Siamo lieti di presentare sul nostro sito in esclusiva le

Apulia Custom Coil

Parliamo di coil Alien realizzate a mano da un bravissimo builder pugliese, come si può intuire dal nome!

In questo caso specifico parliamo di una resistenza Alien tricore da Cloud Chasing, consigliata per un utilizzo in dual coil, per una abbondantissima produzione di vapore ed una strordinaria resa aromatica

Ogni confezione  contiene 2 resistenze

Esaurito

Caratteristiche tecniche:

Contenuto della confezione: 2 resistenze
Materiale: Full Nichrome
Fili Utilizzati: 3 x 27ga (core) – 36ga (wrap)
Diametro Interno: 3mm
Valore Resistivo in Dual Coil: ~0,10 ohm (~0,20 ohm per coil)
Durata Stimata: 120/150ml

Come effettuare correttamente il Dry-Burn:

Intro:

Le coil complesse, ovvero composte da più di un singolo filo (Clapton/Fused Clapton/Alien/Staple & Co.), oltre a garantire un aroma superiore grazie alla maggiore superficie d’evaporazione ed alla loro capillarità presentano un ulteriore vantaggio rispetto alle coil tradizionali: possono essere pulite più facilmente.

Questo è valido soprattutto per coil hand-made, ovvero le coil complesse fatte a mano. Questo poiché la qualità e la scelta dei fili per creare queste coil gioca un ruolo fondamentale che determina la longevità delle stesse.

Queste resistenze se pulite correttamente possono durare molto a lungo.

La seguente procedura evita che i metalli subiscano shock termico che li porti poi a perdere le loro caratteristiche originarie (l’errore più comune è arroventare la coil per poi immergerla subito in acqua, in quel modo si tempra il metallo e non va bene).

Metodo:

1 – Togliere il cotone (non attivare la coil)

2 – Sciacquare atom e coil sotto abbondante acqua corrente

3 – Opzionale: passare scovolino in nylon per pulire l’interno della coil

4 – Asciugare con scottex atom e coil (basta tenere appoggiato lo scottex sulla coil bagnata e questo assorbirà l’acqua)

5 – Effettuare brevi e frequenti attivazioni, assolutamente non renderle infuocate

6 – Raschiare con spazzolino metallico (ad es. questo) ed eliminare eventuali residui caduti sul fondo del deck (eventualmente ripetere la parte 2 con aggiunta di sapone per piatti e spazzolino da denti)

7 – Ricotonare

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Apulia Custom Coil – Cloud Chasing – Alien Ni80 3x27ga+36ga ID 3mm”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Updating…
  • Nessun prodotto nel carrello.