Spedizione gratuita per ordini superiori ai € 60

Fili Resistivi

I Fili Resistivi, solitamente arrotolati in bobine (coil) attorno al cotone per sigaretta elettronica impregnato di liquido, riscaldandosi creano la vaporizzazione dei liquidi da svapo.

Esiste una grande varietà di fili resistivi per sigaretta elettronica, ognuno con diverse caratteristiche, materiali, spessore e forma. La svapata cambia anche in base a queste caratteristiche.

Differenti Fili Resistivi

Il Kanthal – una lega di ferro-cromo-alluminio (FeCrAl), sicuramente il metallo più utilizzato nel mondo delle sigarette elettroniche, garantisce resistenza ad alte temperature e flessibilità.

Il Nichrome (NI80) – una lega di nichel, cromo e ferro, nota per un’elevata resistenza meccanica, anch’essa molto usata in ambito svapo.

L’acciao 316 (SS316) – una lega di acciaio inossidabile, anch’essa molto utilizzata dai produttori di resistenze per sigaretta elettronica.

Trovano applicazione in misura minore anche altri materiali, tra i quali il Nichel ed il Titanio (entrambi da utilizzare esclusivamente in modalità controllo temperatura) o l’Argento, utlizzato come materiale non resistivo.

Fili Resistivi Complessi

Oltre a quelli elencati esiste un’altra tipologia di filo resistivo, quella dei fili complessi: sono composti da più fili intrecciati tra loro in diversi modi, ed il risultato è un filo resistivo con una maggior superficie a contatto col cotone, che può essere utilizzato a wattaggi più elevati e garantire una maggiore produzione di vapore.

I due fili resistivi complesi più diffusi sono siguramente il clapton e l’alien.

Acquista subito i migliori fili resistivi da SenzaFiltro.Shop, qui trovi ampia disponibilità, prezzi bassi e spedizioni veloci!

Updating…
  • Nessun prodotto nel carrello.